ICEF e domande collegate

Documenti e dati necessari per la compilazione della Dichiarazione ICEF:

(Clicca qui per l’elenco documenti ICEF 2018 – redditi 2017)

Cos’è l’ICEF

L’Indicatore della Condizione Economica Familiare, ICEF, è un insieme di dati ed informazioni di natura reddituale, patrimoniale ed anagrafica che, combinati sulla base di parametri e meccanismi di calcolo, consentono di misurare la condizione economica di un nucleo familiare.
Previsto dalla normativa provinciale sin dal 1993, nel corso di questi anni l’ICEF è stato utilizzato per alcuni specifici interventi.
Affinato con recenti provvedimenti normativi, l’Indicatore è destinato ad essere la base delle future politiche equitative dell’Ente Provincia Autonoma di Trento.
Oggi, a titolo esemplificativo, l’ICEF è adottato per:

  • Assegno Unico Provinciale
  • Tariffa Mensa Scolastica e Trasporto Studenti;
  • Assistenza Odontoiatrica
  • Benefici Opera Universitaria;
  • Buoni di Servizio;
  • Tariffa Servizio Muoversi;
  • Fondo Valorizzazione Giovani;
  • Tariffa prolungamento orario scuola infanzia;
  • Verifica annuale inquilini Itea;
  • Accesso edilizia pubblica (contributo sul canone e richiesta alloggio Itea).

Elementi di valutazione

La determinazione dell’ICEF comporta la valutazione di alcuni elementi con riferimento a ciascun componente il nucleo familiare:

• il reddito: è costituito dall’insieme delle entrate, rilevanti o meno fiscalmente, conseguite da un soggetto, in un determinato periodo, a seguito, ad esempio, dello svolgimento di un’attività;
• le detrazioni: si tratta dei costi sostenuti da un soggetto nell’arco di un determinato lasso temporale quali, ad esempio, le spese sanitarie, le imposte, l’affitto, gli interessi sui mutui;
• il patrimonio: è l’insieme dei beni immobiliari (fabbricati e terreni) e mobiliari (conti correnti, titoli di stato, partecipazioni azionarie, ecc.) posseduti da un soggetto;
• la composizione del nucleo familiare: ai fini dell’ICEF rileva, in particolare, il numero di componenti ed il grado di parentela tra questi ed il soggetto richiedente la prestazione o la agevolazione.

I cittadini interessati possono presentare le dichiarazioni ICEF, o richiederne l’aiuto alla compilazione, esclusivamente tramite enti accreditati dalla Provincia Autonoma di Trento. ACLI Servizi Trentino S.r.l., che opera in convenzione con il CAF ACLI, è accreditata per lo svolgimento del servizio di acquisizione ed elaborazione delle dichiarazioni ICEF e delle eventuali domande di accesso alle agevolazioni o prestazioni sociali. Gli operatori delle ACLI, con la consueta preparazione e professionalità, sono a disposizione gratuitamente su appuntamento.

INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI AL NUMERO UNICO 0461.277277