Errori od omessi versamenti sanabili col ravvedimento

Correggere in tempo i nostri errori, senza che sia l’Agenzia a dircelo, è conveniente. A rammentarlo è la stessa Agenzia delle Entrate nella Circolare 42/E/2016 del 12 ottobre dove si traccia una panoramica sui vantaggi previsti in termini di riduzione delle sanzioni, a seguito delle novità normative introdotte dalla Legge di Stabilità per il 2015 […]

Il regime forfettario esclude le spese mediche

Conveniente sì, ma con dei limiti. Il regime forfettario aggiornato al 2016, applicabile a coloro che avviano un’attività di impresa o di lavoro autonomo, prevede da una parte una tassazione agevolata e sostitutiva di quella ordinaria, ma d’altro canto non permette al contribuente di portarsi in deduzione o detrazione quelle spese che sarebbero normalmente agevolabili […]

L’Agenzia scrive ai contribuenti: dichiarazioni tardive entro il 29 dicembre

156mila. A tante arrivano le comunicazioni bonarie che l’Agenzia delle Entrate ha recapitando a quei contribuenti che, pur dovendo, non hanno fatto la dichiarazione relativa ai redditi 2015. È ormai trascorso un mese dalla scadenza dell’Unico 2016 che doveva essere presentato, come ogni anno, entro il 30 settembre. Ad ogni modo nulla è perduto per […]

Chiusura uffici

I nostri uffici saranno chiusi giovedì 08 e venerdì 09 dicembre 2016. Saremo a vostra disposizione dalle 08.00 del 12 dicembre 2016. Per informazioni ed appuntamenti potete inviare una email a info@aclitrentine.it.

Contributi Lavoratori Domestici – Versamento 4° trimestre

Ricordiamo che entro il 10 gennaio 2017 devono essere versati, utilizzando i bollettini emessi dall’Inps o direttamente sul sito internet www.inps.it, i contributi relativi al 4° trimestre 2016. Il nostro Servizio Paghe Lavoratori Domestici è a disposizione sia per la predisposizione di tutta la documentazione relativa all’assunzione di lavoratori domestici che per l’elaborazione dei cedolini […]

Acquisto box senza bonifico: la detrazione non è persa

L’acquisto del box è stato pagato con assegno? Nessun problema: la detrazione del 50% potrà comunque essere applicata, a patto che la ditta comunichi che gli importi percepiti dal contribuente concorreranno alla corretta determinazione del reddito d’impresa. A dirlo è l’Agenzia delle Entrate nella Circolare 43/E del 18 novembre 2016. Com’è noto, tra le spese […]

Nessun obbligo di registrazione per l’abbassamento del canone

Vista la malaparata del mercato affitti, capita spesso che i locatori, pur di non perdere l’inquilino, decidano in corso di contratto di accordargli una riduzione del canone. Quando questo non accade, sono altrettanto frequenti i casi di morosità e di locazioni finite nelle aule di tribunale. Ad ogni modo l’elasticità del locatore nel rivedere le […]