730/2012: Cosa c’è di nuovo

Cosa c’è di nuovo Le principali novità contenute nella dichiarazione dei redditi modello 730/2012 relativo ai redditi dell’anno 2011 sono:  l’introduzione di una cedolare secca (imposta sostitutiva del 21 per cento o del 19 per cento) sulle locazioni degli immobili ad uso abitativo ubicati sull’intero territorio nazionale (quadro B – sezione I e II);

Cosa c’è di nuovo Le principali novità contenute nella dichiarazione dei redditi modello 730/2012 relativo ai redditi dell’anno 2011 sono:  l’introduzione di una cedolare secca (imposta sostitutiva del 21 per cento o del 19 per cento) sulle locazioni degli immobili ad uso abitativo ubicati sull’intero territorio nazionale (quadro B – sezione I e II);

Nuovo Modello 730 da presentare nel 2012 per i redditi del 2011

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Vedi Scheda informativa Modello 730/2012 Vedi Modello 730/2012 redditi 2011 Vedi Istruzioni per la compilazione Modello 730/2012

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Vedi Scheda informativa Modello 730/2012 Vedi Modello 730/2012 redditi 2011 Vedi Istruzioni per la compilazione Modello 730/2012

CUD 2012: Modello e Istruzioni

Il Cud è la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, assimilati e di pensione che il datore di lavoro, o l’ente pensionistico, rilascia ai propri dipendenti o pensionati per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario. Vedi Scheda informativa CUD 2012 Vedi Modello CUD 2012 Vedi Istruzioni Cud 2012

Il Cud è la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, assimilati e di pensione che il datore di lavoro, o l’ente pensionistico, rilascia ai propri dipendenti o pensionati per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario. Vedi Scheda informativa CUD 2012 Vedi Modello CUD 2012 Vedi Istruzioni Cud 2012

Nuovo Modello 770, Ordinario e Semplificato, da presentare nel 2012

Il Modello 770 è utilizzato per l’invio, da parte dei sostituti d’imposta all’Agenzia delle Entrate, dei dati relativi alle ritenute e alle imposte sostitutive versate, nonché gli altri dati contributivi e assicurativi richiesti. La dichiarazione dei sostituti d’imposta si compone di due parti in relazione ai dati in ciascuna di esse richiesti: il Mod. 770/Semplificato […]

Il Modello 770 è utilizzato per l’invio, da parte dei sostituti d’imposta all’Agenzia delle Entrate, dei dati relativi alle ritenute e alle imposte sostitutive versate, nonché gli altri dati contributivi e assicurativi richiesti. La dichiarazione dei sostituti d’imposta si compone di due parti in relazione ai dati in ciascuna di esse richiesti: il Mod. 770/Semplificato […]

Regime fiscale per i nuovi minimi e regime contabile per i vecchi minimi.

Regime fiscale di vantaggio per i nuovi minimi e regime contabile agevolato per i vecchi minimi: imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità Vedi Comunicazione CAF Acli

Regime fiscale di vantaggio per i nuovi minimi e regime contabile agevolato per i vecchi minimi: imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità Vedi Comunicazione CAF Acli

Imposta di registro e imposta sulle successioni e donazioni.

Decreto del MEF del 22 dicembre 2011: Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni. Vedi Comunicazione CAF Acli

Decreto del MEF del 22 dicembre 2011: Adeguamento delle modalità di calcolo dei diritti di usufrutto a vita e delle rendite o pensioni in materia di imposta di registro e di imposta sulle successioni e donazioni. Vedi Comunicazione CAF Acli

Adempimenti contabili degli enti non commerciali.

Risoluzione n.126/E del 16 dicembre 2011 – Adempimenti contabili degli enti non commerciali. Vedi comunicazione CAF Acli

Risoluzione n.126/E del 16 dicembre 2011 – Adempimenti contabili degli enti non commerciali. Vedi comunicazione CAF Acli

Assistenza Odontoiatrica: Direttive per l’attuazione anno 2012.

Con la Delibera n. 3012 del 30 dicembre 2011, la Giunta Provinciale ha approvato le direttive per l’attuazione della Legge Provinciale 13 dicembre 2007 n. 22 – “Disciplina dell’assistenza odontoiatrica in provincia di Trento – anno 2012.” Tali direttive hanno decorrenza dal 1° gennaio 2012. Vedi Delibera n. 3012 del 30 dicembre 2011. Vedi Direttive […]

Con la Delibera n. 3012 del 30 dicembre 2011, la Giunta Provinciale ha approvato le direttive per l’attuazione della Legge Provinciale 13 dicembre 2007 n. 22 – “Disciplina dell’assistenza odontoiatrica in provincia di Trento – anno 2012.” Tali direttive hanno decorrenza dal 1° gennaio 2012. Vedi Delibera n. 3012 del 30 dicembre 2011. Vedi Direttive […]

Domande accesso edilizia abitativa pubblica. Nuovo Regolamento.

Con la Delibera n. 2528 del 25 novembre 2011, la Giunta Provinciale ha apportato alcune modifiche al Regolamento in materia di edilizia abitativa pubblica di cui alla Legge provinciale 7 novembre 2005 n. 15. Elementi chiave del riordino sono l’introduzione di un nuovo e diverso metodo di attribuzione dei punteggi per la formazione delle graduatorie […]

Con la Delibera n. 2528 del 25 novembre 2011, la Giunta Provinciale ha apportato alcune modifiche al Regolamento in materia di edilizia abitativa pubblica di cui alla Legge provinciale 7 novembre 2005 n. 15. Elementi chiave del riordino sono l’introduzione di un nuovo e diverso metodo di attribuzione dei punteggi per la formazione delle graduatorie […]