Le spese mediche sostenute all’estero

Tra le spese che il legislatore, per ragioni di carattere sociale e morale, ha previsto che possano concorrere alla riduzione dell’IRPEF dovuta dal contribuente o che possano essere dedotte dal suo reddito complessivo sono comprese le spese sanitarie. Vedi nota informativa

Tra le spese che il legislatore, per ragioni di carattere sociale e morale, ha previsto che possano concorrere alla riduzione dell’IRPEF dovuta dal contribuente o che possano essere dedotte dal suo reddito complessivo sono comprese le spese sanitarie. Vedi nota informativa

IRPEF: Borse di studio per attività di ricerca post-lauream

Le borse di studio attribuite per attività di ricerca post-lauream, non subordinate alla frequenza di un dottorato di ricerca, sono esenti da Irpef secondo quanto previsto dall’art. 4, comma 3, della legge n. 210 del 1998. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate. Vedi Risoluzione n. 120/E del 22-11-2010

Le borse di studio attribuite per attività di ricerca post-lauream, non subordinate alla frequenza di un dottorato di ricerca, sono esenti da Irpef secondo quanto previsto dall’art. 4, comma 3, della legge n. 210 del 1998. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate. Vedi Risoluzione n. 120/E del 22-11-2010

Successioni e colf: serate informative.

Visto il grande interesse riscontrato negli incontri precedentemente svolti sugli aspetti fiscali e civili delle successioni, il rapporto di lavoro domestico e di assistenza familiare, il CAF Acli in collaborazione con la Cassa Rurale di Caldonazzo, organizza due serate informative per meglio approfondire e comprendere quali documentazioni, tempistiche e modalità siano necessarie per una corretta […]

Visto il grande interesse riscontrato negli incontri precedentemente svolti sugli aspetti fiscali e civili delle successioni, il rapporto di lavoro domestico e di assistenza familiare, il CAF Acli in collaborazione con la Cassa Rurale di Caldonazzo, organizza due serate informative per meglio approfondire e comprendere quali documentazioni, tempistiche e modalità siano necessarie per una corretta […]

Fisco: Attenzione ai finti rimborsi via e-mail

Una nuova trappola in formato elettronico si aggira per il web pronta a “rubare” i dati delle carte di credito degli utenti che ricevono il messaggio “truffa” via e-mail. Da qualche tempo è infatti in circolazione un’ e-mail che riporta nell’oggetto la frase “Si dispone di un rimborso fiscale!” che sembra essere stata inviata dall’Agenzia […]

Una nuova trappola in formato elettronico si aggira per il web pronta a “rubare” i dati delle carte di credito degli utenti che ricevono il messaggio “truffa” via e-mail. Da qualche tempo è infatti in circolazione un’ e-mail che riporta nell’oggetto la frase “Si dispone di un rimborso fiscale!” che sembra essere stata inviata dall’Agenzia […]

La tassazione dei compensi per attività sportive dilettantistiche

Il regime fiscale dei compensi corrisposti nell’esercizio di attività sportive da qualsiasi organismo che persegue finalità sportive dilettantistiche gode di una disciplina agevolata senza fare alcuna distinzione, circa la condizione di cittadino residente o straniero del soggetto percettore. Vedi nota informativa

Il regime fiscale dei compensi corrisposti nell’esercizio di attività sportive da qualsiasi organismo che persegue finalità sportive dilettantistiche gode di una disciplina agevolata senza fare alcuna distinzione, circa la condizione di cittadino residente o straniero del soggetto percettore. Vedi nota informativa

Acconto IRAP novembre 2010

Ai sensi dell’art. 30, comma 3, del D.Lgs. n. 446 il versamento in acconto dell’IRAP deve essere effettuato secondo le stesse regole stabilite per le imposte sui redditi. Pertanto, l’acconto relativo al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2010 è dovuto:

Ai sensi dell’art. 30, comma 3, del D.Lgs. n. 446 il versamento in acconto dell’IRAP deve essere effettuato secondo le stesse regole stabilite per le imposte sui redditi. Pertanto, l’acconto relativo al periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2010 è dovuto:

Persone fisiche: acconto IRPEF novembre 2010

Entro il 30 novembre 2010 è previsto il versamento dell’acconto IRPEF relativo al reddito conseguito nel 2010. Vedi nota illustrativa

Entro il 30 novembre 2010 è previsto il versamento dell’acconto IRPEF relativo al reddito conseguito nel 2010. Vedi nota illustrativa

Prospetto scadenze versamento IRPEF, IRES e IRAP

Si riporta di seguito un prospetto riepilogativo delle scadenze di versamento dell’IRPEF, dell’IRES e dell’IRAP e dei relativi codici tributo. Vedi Prospetto riepilogativo

Si riporta di seguito un prospetto riepilogativo delle scadenze di versamento dell’IRPEF, dell’IRES e dell’IRAP e dei relativi codici tributo. Vedi Prospetto riepilogativo

Ripartono gli sconti per moto, cucine e internet.

Il Ministero delllo Sviluppo Economico ha comunicato che con il 3 novembre 2010 ripartono gli sconti per moto, cucine e internet. Vedi nota illustrativa

Il Ministero delllo Sviluppo Economico ha comunicato che con il 3 novembre 2010 ripartono gli sconti per moto, cucine e internet. Vedi nota illustrativa